Martedì 02 Gennaio 2007

Fontanella, «sì» alla nuova scuola materna

Fontanella ha approvato il programma triennale delle opere pubbliche, che comporterà una spesa di poco inferiore ai 7 milioni e mezzo di euro. La cifra più cospicua (due milioni di euro) sarà destinata alla costruzione della nuova scuola materna che dovrebbe essere pronta per l’inizio dell’anno scolastico 2009/2010. Tra le voci inserite nel programma spicca anche quella riguardante il centro operativo di protezione civile, il cui allestimento, unitamente al probabile distaccamento dei vigili del fuoco, costerebbe un milione e 350 mila euro, quanto necessario per un progetto da iniziare e completare sempre nel 2009. Un terzo intervento di rilievo interessa la centrale piazza Matteotti, destinata a un consono restyling. Con il nuovo anno, il Comune di Fontanella provvederà a creare una nuova area attrezzata per uso pubblico in via Garibaldi, su una superficie acquistata dal Comune un anno fa: inizio e ultimazione dei lavori tra il secondo e terzo trimestre. Non solo, è previsto l’ampliamento dello spazio gioco al centro sportivo, la pista ciclabile che collega via Monte San Michele ai fontanili, consentendo il tranquillo passaggio a quella esistente nella rotatoria della nuova tangenziale che porta fino al parco acquatico.
Il consiglio comunale di Fontanella ha anche riservato il puntuale scontro verbale tra maggioranza e minoranza durante l’esame e l’approvazione (poi avvenuta) del bilancio di previsione e triennale. Due consiglieri di «Fontanella Wiwa» hanno abbandonato il loro posto per sedersi in mezzo al pubblico, dopo avere presentato una serie di delucidazioni sulle voci di bilancio, interrotte (secondo loro) dall’intervento del sindaco(02/01/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata