Foto di gruppo con Brebemi Desolatamente senza auto...

Foto di gruppo con Brebemi
Desolatamente senza auto...

Trasporti e infrastrutture, sanità, riforme istituzionali e patto di stabilità. Sono questi i temi principali affrontati questa mattina durante «100 tappe in Lombardia».

Si tratta del viaggio di lavoro del Consiglio regionale attraverso il territorio lombardo, che ha toccato venerdì la Bassa Bergamasca, dopo essere già stato a Bergamo lo scorso anno: obiettivo del Consiglio regionale è infatti quello di conoscere meglio, dopo le realtà dei capoluoghi di provincia, anche le problematiche dei rispettivi territori provinciali.

Sul versante infrastrutturale il presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo ha evidenziato come «il territorio della Bassa bergamasca sia stato oggetto di un grande investimento infrastrutturale. Le infrastrutture, però, da sole non bastano. Occorrono servizi adeguati; penso, in particolare al trasporto per i pendolari. Per fare questo servono maggiori risorse destinate al trasporto pubblico locale, ma se ci saranno tagli significativi sarà difficile migliorare il servizio con meno risorse a disposizione».

E tra una visita e l’altra, c’è scappata pure una foto di gruppo nella centrale di controllo della Brebemi.

Qui Cattaneo, insieme al neo assessore regionale Alessandro Sorte e ai consiglieri bergamaschi Mario Barboni e Roberto Anelli si è fatto scattare una foto ricordo davanti agli schermi che in tempo reale forniscono la situazione del traffico della Brebemi, discretamente e desolatamente vuota, a giudicare dal tweet del Consiglio regionale lombardo retwittato da Sorte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA