Giovedì 20 Marzo 2014

Freddy saluta le Cornelle

Il rinoceronte trasferito a Torino

Il rinoceronte Freddy

Dopo gli anni passati al parco faunistico Le Cornelle, Freddy, rinoceronte esemplare maschio, di 33 anni e 2 tonnellate di peso, è stato trasferito pochi giorni fa allo Zoom di Torino, il primo bioparco immersivo d’Italia.

Anche in questo caso, come per tutti gli esemplari ospitati al bioparco, il trasferimento fa parte di un programma di interscambio tra parchi europei gestito e supervisionato dall’Associazione internazionale che riunisce tutte le più prestigiose strutture zoologiche europee e alle quali aderiscono 345 parchi distribuiti in 41 paesi. «Avere l’opportunità di ospitare un rinoceronte – spiega Gian Luigi Casetta, fondatore e amministratore delegato di Zoom Torino – è per noi un onore e al tempo stesso un’opportunità unica. La nostra mission infatti è quella di educare il pubblico alla salvaguardia e alla tutela delle specie. Poter far conoscere un esemplare simbolo di biodiversità ad altissimo rischio a causa del comportamento errato dell’uomo, è quindi un’occasione speciale per indurre una riflessione e per coinvolgere attivamente i visitatori e renderli partecipi di una realtà che necessariamente dovrebbe sconvolgere tutto il mondo».

© riproduzione riservata