Furti e rapine, le farmacie si tutelano Al via un sistema di videosorveglianza

Furti e rapine, le farmacie si tutelano
Al via un sistema di videosorveglianza

Furti e rapine in farmacia. Firmato con la Prefettura il Protocollo di intesa sulla videosorveglianza anti-rapine.

Il Prefetto di Bergamo, Francesca Ferrandino, e il presidente di Federfarma Bergamo, Gianni Petrosillo, hanno sottoscritto un nuovo Protocollo d’intesa in materia di sicurezza e videosorveglianza, che consentirà la piena implementazione di un sistema di videoallarmi antirapina, collegati direttamente con Carabinieri e Polizia.

Il sistema agevolerà un pronto ed efficace intervento di carabinieri e polizia, con la trasmissione automatica di immagini degli eventi criminosi direttamente alle centrali delle forze dell’ordine.

L’accordo giunge nel quadro di una recrudescenza delle attività criminose a danno delle farmacie bergamasche, registratasi in questi ultimi mesi, con spaccate notturne e rapine. Si tratta dell’ultima di una serie di attività di tutela delle farmacie, posta in essere da Federfarma Bergamo, che ha anche previsto serate di formazione dei farmacisti sulla prevenzione di furti e rapine e sui comportamenti da tenere in tali circostanze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA