Lunedì 27 Aprile 2009

Furto in villa a Pognano: banditi
inseguiti, abbandonano la refurtiva

Furti sventati nella notte tra domenica 26 e lunedì 27 aprile a Cologno e Pognano. Alle 2.30 ignoti hanno tentato di forzare la porta sul retro dell'ufficio postale di Cologno. Scattato l'allarme, i banditi sono scappati.

Ben più carambolesco il colpo tentato alle 3.50 a Pognano, in via Merisi:  anche qui ignoti sono entrati nella villa di un libero professionista razziando una tv con schermo piatto, un rolex e 100 euro che erano custoditi nel portafogli del proprietario di casa. Dal garage se ne sono andati a bordo di una Saab Cabrio ma, intercettati dai carabinieri in servizio proprio per un'operazione congiunta tra militari di Treviglio, Romano, Dalmine, Zingonia e Urganano al fine di prevenire i furti, sono scappati a piedi in mezzo ai campi, lasciando l'auto e parte della refurtiva.

Un altro furto di auto, ma questa volta si tratta di un'Alfa Sud di ben 25 anni fa, è stato messo a segno ancora a Cologno, in via Campi di Mazzano. La vettura, dopo il furto avvenuto intorno alle 5.50, è stata intercettata dai carabinieri di Romano a Morengo, sulla strada provinciale 121. Dopo un breve inseguimento, i ladri sono scappati a piedi, abbandonando l'auto appena rubata.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata