Domenica 23 Settembre 2007

Giallo a Romano: scompare un operaio di 37 anni

E’ giallo sulla scomparsa di un operaio di Romano di Lombardia. Roberto Zappella, 37 anni, residente con i genitori in via Indipendenza 37 non dà notizie di sè da ieri sera. L’uomo era uscito di casa probabilmente per trascorrere la serata con altre persone o in qualche locale della Bassa. I genitori attorno all’una e trenta hanno notato che il loro figlio non era ancora rientrato. Verso le 4.30 il padre si è nuovamente affacciato alla camera di Roberto accorgendosi che il figlio non c’era. Mezz’ora più tardi la madre del 37enne ha avvertito una figlia che ha subito dato l’allarme ai carabinieri. Le ricerche sono scattate immediatamente e stanno interessando volontari delle protezioni civili della Bergamasca, vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale. Roberto Zappella non ha problemi di salute nè economici. A casa ha lasciato il cellulare, le chiavi dell’auto, una Opel Astra che è pertanto rimasta in garage, mentre dallo stesso garage è sparita una bicicletta da donna di colore bianco con un cestino anteriore nero. Secondo alcune voci, l’uomo sarebbe stato notato per l’ultima volta alle 21.30 alla stazione ferroviaria di Romano. (23/09/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata