Gli utenti (regolari) della Teb e le guardie «Bene così, ne servirebbero di più»

Gli utenti (regolari) della Teb e le guardie
«Bene così, ne servirebbero di più»

La presenza della sorveglianza a bordo raccoglie molti consensi , come confermato da una mail ricevuta in redazione.

Più sicurezza, e soprattutto un freno a quel fenomeno sempre più dilagante e fuori controllo che è l’evasione tariffaria. A poche settimane dall’arrivo delle guardie giurate a bordo dei tram della Teb, i giudizi dell’utenza sono assolutamente positivi. Lo conferma questa mail arrivata in redazione, dove l’autore auspica anche un potenziamento dei servizi di sorveglianza. «Oggi sul tram delle Valli ho trovato una piacevole sorpresa, le guardie giurate , tutti noi paganti abbiamo trovato un altro ambiente, e calcolando che in una sola fermata non hanno fatto salire 9 persone perché sprovviste di biglietto, le guardie si pagano da sole. Peccato siano solo 4 e perciò saliranno sul treno successivo. Bisognerebbe incrementare il servizio»


© RIPRODUZIONE RISERVATA