Gomme da neve, pulire davanti casa Ecco tutti gli obblighi dei cittadini

Gomme da neve, pulire davanti casa
Ecco tutti gli obblighi dei cittadini

In caso di neve sarebbero in vigore alcuni obblighi e disposizioni: dotare l’auto di gomme adeguate, pulire il marciapiedi davanti a casa.

Peccato che, a fronte di molti che si sono adeguati e organizzati per tempo, ci siamo molti altri che non si sono preparati e neppure magari degnati di leggere quello che si dovrebbe fare.

Riassumiamo allora per i più distratti

1 - È n vigore l’obbligo di montare gomme da neve o di circolare con le catene al seguito. Anche in pianura. La Provincia ha pubblicato all’inizio di novembre 2014 l’ordinanza per la circolazione stradale sulle strade provinciali: è in vigore dal 15/11/2014 al 30/04/2015.

L’obiettivo, spiegava la Provincia, è quello di evitare che i veicoli in difficoltà possano causare blocchi della circolazione rendendo, di conseguenza, difficoltoso se non impossibile, garantire i servizi di emergenza, pubblica utilità e sgombero neve.

GOMME E CATENE: LEGGI TUTTO QUI

Code e qualche disagio anche per colpa di chi non ha montato le gomme da neve

Code e qualche disagio anche per colpa di chi non ha montato le gomme da neve
(Foto by FotoBerg)


2 - A Bergamo il Comune ha pubblicato - a metà novembre - il «Piano neve 2014-2015» per prevenire le situazioni di criticità in caso di precipitazioni nevose. Molte altre amministrazioni locali hanno fatto la stessa cosa.

Contiene un decalogo con importanti suggerimenti per i cittadini. Il vigente Regolamento obbliga gli «abitanti di ogni edificio fronteggiante la pubblica via» a provvedere per esempio a rimuovere la neve dai marciapiedi per la loro intera larghezza, pulire la cunetta stradale per una larghezza di 20 centimetri e liberare eventuali caditoie o tombini onde agevolare il deflusso delle acque di fusione.

PULIZIA STRADE: LEGGI TUTTO QUI

Neve: la situazione dei marciapiedi

Neve: la situazione dei marciapiedi
(Foto by Beppe Bedolis)


© RIPRODUZIONE RISERVATA