Grumello dice sì all’Accademia Gdf

Grumello dice sì all’Accademia Gdf

Grumello al Piano dice sì all’Accademia della Guardia di Finanza: 441 cittadini, pari al 79,46% dei votanti, hanno espresso parere favorevole alla collocazione dell’Accademia nel quartiere. I voti contrari sono stati 114, 5 i voti nulli e 3 le schede bianche. La consultazione era stata indetta dall’Amministrazione per sabato 10 e domenica 11 giugno: in totale hanno votato 563 cittadini, pari al 39,70% dei 1.418 aventi diritto al voto. Non essendo previsto quorum per la consultazione, il risultato è valido qualunque sia il numero dei votanti..Sono stati dunque 563, su 1.418 aventi diritto (compresi i sedicenni), i residenti di Grumello al Piano che hanno partecipato alla consultazione referendaria. Lo spoglio è stato eseguito in forma pubblica nella Sala Cutuli di Palazzo Frizzoni. Probabilmente i favorevoli sono stati spinti anche dalla speranza che con l’Accademia tornino nel quartiere anche i servizi. Per esempio il medico, ora che Palafrizzoni è pronto a mettere a disposizione gratis l’ambulatorio. E magari anche i negozi, visto che la spesa si fa a Lallio dove c’è anche banca, posta e farmacia: anche perché c’è da attraversare l’ex statale 525. Ma soprattutto a Grumello si aspettano case, per evitare che i giovani vadano ad abitare fuori. (12/06/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA