Guardia di Finanza, i cadetti han giurato in Piazza Vecchia

Guardia di Finanza, i cadetti han giurato in Piazza Vecchia

Un omaggio commosso ai militari italiani che hanno perso la vita venerdì 5 maggio in Afghanistan ha caratterizzato la solenne cerimonia del Giuramento dei cadetti dell’Accademia della Guardia di Finanza, svoltasi in Piazza Vecchia. L’omaggio nelle parole del Comandante Generale della Guardia di Finanza, gen. Roberto Speciale, che tra l’altro ha ricordato l’impegno delle Fiamme Gialle «per la salvaguardia della sicurezza economica e finanziaria dell’Italia e dell’Unione Europea». Il Giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana è stato fatto dagli Allievi Ufficiali del 105° corso «Osum III» e del 4° corso del ruolo aeronavale «Pegaso», in tutto 65 cadetti del ruolo normale e 10 allievi del ruolo aeronavale, entrati in Accademia rispettivamente nell’ottobre e nell’agosto del 2005.In Piazza Vecchia molte autorità e tra gli altri, per la Guardia di Finanza, il generale Speciale, e l’Ispettore per gli Istituti di Istruzione, gen. Sergio Favaro.(06/05/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA