Guardia di Finanza negli Ex Riuniti Sanga: «Anche prima dei 2022»

Guardia di Finanza negli Ex Riuniti
Sanga: «Anche prima dei 2022»

«La Guardia di Finanza auspica di poter disporre della sede dell’Accademia negli ex Riuniti il prima possibile»: la riconferma arriva da Giovanni Sanga, parlamentare Pd, dopo aver contattato direttamente il comandate generale della Guardia di Finanza Saverio Capolupo.

Sanga interviene in merito all’interrogazione discussa nei giorni scorsi in Commissione finanze alla Camera e relativa allo stato delle procedure per la realizzazione dell’Accademia in Largo Barozzi. «Sto seguendo la vicenda - sottolinea Sanga - in quanto componente della Commissione: ero presente mentre si dibatteva l’interrogazione e non ho avvertito preoccupazioni particolari riguardo ai tempi necessari per l’intervento. Il sottosegretario all’Economia Enrico Zanetti ha confermato in modo chiaro che si sta lavorando per riunificare in un “unico comprensorio immobiliare sito a Bergamo” tutto il quinquennio del corso per gli allievi della Guardia di Finanza».

Riguardo alla data del 2022 ipotizzata, Sanga chiarisce che questa «si riferisce alla scadenza dei contratti in essere per le sedi già operanti di Bergamo e Roma». E a conferma Sanga cita il testo del sottosegretario Zanetti: «È opportuno precisare - vi si afferma – che la tempistica di realizzazione dell’operazione nei termini ipotizzati dovrà essere compatibile con l’esecuzione degli interventi di riqualificazione volti a rendere la struttura funzionale alle esigenze logistico-addestrative della Guardia di Finanza». «Ciò non significa - commenta Sanga - che il trasferimento dell’Accademia agli ex Riuniti sia prevista per il 2022: in realtà potrà avvenire anche prima»

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 19 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA