Giovedì 26 Dicembre 2013

Ha un malore mentre va a Messa

Muore 79enne di Castelli Calepio

Stava andando alla Messa della mattina di Natale quando un malore improvviso lo ha colto in mezzo alla strada: è successo a Castelli Calepio, in via Dei Mille, intorno alle 10 di mercoledì 25 dicembre. La vittima si chiamava Giuseppe Camotti, 79 anni, conosciuto in paese con il soprannome di «Nino».

L’anziano è stato visto accasciarsi sul marciapiedi mentre stava camminando in direzione della chiesa. I passanti hanno dato l’allarme al 112 e sul posto sono intervenuti i mezzi con il personale sanitario. Ma per Giuseppe Camotti non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo. La salma è stata portata nella camera ardente allestita a casa. Il funerale sarà celebrato venerdì 27 dicembre alle 14,30 nella parrocchiale di Tagliuno.

In molti si uniranno al dolore dei familiari: Giuseppe Comotti, infatti, era molto conosciuto e stimato in paese. Era nato l’11 marzo del 1934 e in passato aveva lavorato come muratore. Da quando era in pensione frequentava spesso la bocciofila locale in cui si recava per giocare a carte con gli altri anziani.

© riproduzione riservata