I giovani a Cracovia non hanno paura «Alla Gmg va in scena la pace» - Video
I giovani bergamaschi a Cracovia (Foto by Yuri Colleoni)

I giovani a Cracovia non hanno paura
«Alla Gmg va in scena la pace» - Video

Sugli schermi degli smartphone rimbalzano le notizie di attacchi e violenze. A Cracovia però i giovani che stanno partecipando alla Giornata mondiale della Gioventù non hanno paura. Hanno la forza della pace e della fratellanza.

«Alla Gmg in questi giorni - sottolinea don Emanuele Poletti, direttore dell’Upee - va in scena quello che a molti sembra oggi impossibile: la pace, l’incontro tra i popoli, una fratellanza universale che si gioca prima di tutto nella fede, all’ombra della croce». E’ questa la risposta che i giovani cattolici offrono a un mondo tormentato dal terrore: «È qualcosa che si legge in quello che succede - aggiunge don Emanuele - negli incontri, nella gioia dei ragazzi. Non c’è bisogno di parole».

Un messaggio di speranza per tutti, con un’energia che parte dalle strade di Cracovia ma arriva ovunque. Un’energia che fa superare tutto, problemi, ostacoli e fatiche, che pure ci sono: le lunghe attese, le code, martedì anche la pioggia.

Su L’Eco di Bergamo di mercoledì 27 luglio potete leggere la testimonianza dei giovani bergamaschi che stanno partecipando alla Gmg.


© RIPRODUZIONE RISERVATA