Il centro prelievi del Papa Giovanni chiuso il sabato nel periodo estivo

Il centro prelievi del Papa Giovanni
chiuso il sabato nel periodo estivo

Il centro prelievi del Papa Giovanni da ieri è chiuso il sabato durante il periodo estivo. Che si tratti di una scelta dettata dalla minore affluenza nella giornata di sabato rispetto al resto della settimana o di un provvedimento dovuto alla spending review sulla spesa sanitaria (ma più verosimilmente i due motivi coesistono), si tratta comunque di un servizio che a luglio non era mai mancato.

L’interruzione del sabato, infatti, in passato era avvenuta sempre in agosto e a cavallo del 15. In questo caso invece si tratta di una sospensione più lunga. E l’aspetto meno rassicurante è che non è ancora stato decisa la data del ripristino del servizio. Prima, infatti, bisognerà decidere se e come riattivarlo.

Centro prelievi chiuso il sabato in ospedale

Centro prelievi chiuso il sabato in ospedale
(Foto by Yuri Colleoni)

La notizia, apparsa sulla home page del sito Internet del Papa Giovanni e su un cartello all’ingresso del Cups, stride con la campagna di promozione lanciata appena un anno fa dalla Regione Lombardia sugli ambulatori aperti di sera e nei weekend. È vero che il sabato, è bene ricordarlo, il servizio era disponibile solo su prenotazione. Ma è altrettanto vero che il centro prelievi del Papa Giovanni è il più grande e il più richiesto di tutta la Bergamasca. Una sospensione del servizio, anche un giorno alla settimana, non può non destare qualche apprensione. Il centro prelievi continuerà a svolgere regolarmente le attività dal lunedì al venerdì.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola domenica 5 luglio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA