Il Parlamento ha fatto la grazia agli automobilisti di sua Maestà

Il Parlamento ha fatto la grazia
agli automobilisti di sua Maestà

Dieci minuti di tolleranza sulla scadenza del «ticket» per il parcheggio delle automobili: è la «grazia» attesissima dagli automobilisti britannici che il Parlamento di Westminster ha varato, accogliendo le richieste avanzate soprattutto dai commercianti londinesi.

Paese che vai, problemi che trovi... Fino ad ora non c’era nessuna flessibilità. I «parking nazi», come vengono comunemente chiamati dagli automobilisti gli ausiliari del traffico addetti al controllo del pagamento per il parcheggio (che in alcun zone di Londra arriva anche a 5 sterline all’ora, equivalenti a quasi 6 euro) sono ovunque e non appena il ticket scade immediatamente stampano la multa di 60 sterline (70 euro) e la mettono sul parabrezza senza nessuna pietà anche per chi arriva con un ritardo di solo un minuto.

Una inflessibilità che spesso è causa di risse tra gli automobilisti esasperati e gli ausiliari del traffico. Ma secondo il Guardian, l’eccesso di zelo degli ausiliari del traffico (che per le multe incassano una commissione dai municipi) sarà mitigato da una norma contenuta nella Deregulation Bill, varata giovedì 5 marzo da Westminster.


© RIPRODUZIONE RISERVATA