In due mesi 15 giorni di bel tempo
Un record: forse bello da martedì

Il mese di giugno 2014, con 8 giorni asciutti, e quello di luglio, con sole 7 giornate di bel tempo (dati aggiornati a giovedì), rappresentano entrambi un record assoluto. In questi due mesi estivi avremmo dovuto avere, come media, un totale di ben 38 giornate estive.

In due mesi 15 giorni di bel tempo Un record: forse bello da martedì
Bergamo, gente con l'ombrello per la pioggia

Il mese di giugno 2014, con 8 giorni asciutti, e quello di luglio, con sole 7 giornate di bel tempo (dati aggiornati a giovedì), rappresentano entrambi un record assoluto. In questi due mesi estivi avremmo dovuto avere, come media, un totale di ben 38 giornate estive.

Invece se ne sono viste finora solo 15. Come ovvio contrappasso, fanno record locale anche i giorni di brutto tempo, ben 22 a giugno (contro 13 di media) e già 17 per luglio (contro 10).

E il mese non è ancora finito, dirà qualcuno. Nel brutto tempo sono comprese anche le giornate con pioviggine o pioggia inferiore. La colpa? C’è un netto sbilanciamento delle alte pressioni, verso terre che normalmente le dovrebbero vedere solo a inizio autunno, e così ne esce un’estate oltre i +30 °C sull’Est europeo, sulla Scandinavia fin oltre il Circolo Polare, e sulla penisola iberica.

Manca una precisa logica evolutiva, e questo rende difficile dare indicazioni migliori a chi affronta queste giornate estive, il tutto significa imprevedibilità ed incertezza. È quello che ci accompagnerà anche nel prossimo weekend. Forse andrà meglio da martedì prossimo.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 25 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA