Sabato 28 Ottobre 2006

In farmacia vaccini da 8,40 a 11,54 euro

I vaccini antinfluenzali hanno fatto la loro comparsa nelle farmacie bergamasche ormai da un paio di settimane. Complessivamente sono circa una trentina le tipologie del vaccino che le case farmaceutiche hanno messo sul mercato: si va da un prezzo minimo di 8 euro e 40 centesimi ad uno massimo di 11 euro e 54 centesimi..La vaccinazione è sconsigliata alle persone allergiche alle proteine dell’uovo, anche se queste nel vaccino sono presenti in quantità minima (il vaccino viene prodotto su uova embrionate di pollo). La vaccinazione deve essere rinviata in caso di manifestazioni febbrili in atto. Nei soggetti con malattie autoimmuni il vaccino va somministrato solo dopo attenta valutazione del rapporto rischio - beneficio. La vaccinazione è sconsigliata anche a coloro che, dopo una precedente somministrazione, abbiano presentato manifestazioni di ipersensibilità immediata (anafilassi), o reazioni di tipo neurologico.(28/10/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata