Domenica 18 Giugno 2006

In manette a Milano per una rissa 5 immigrati dominicani bergamaschi

Cinque immigrati dominicani residenti a Bergamo sono stati arrestati a Milano, insieme ad altri due connazionali residenti nel capoluogo lombardo dopo una rissa all’interno di un bar. Il pestaggio - con bottiglie infrante, sedie e altro - è stato interrotto dalla polizia, intervenuta dopo l’allarme dato da un passante. I sette immigrati sono tutti in regola con il permesso di soggiorno, anche se cinque di loro hanno precedenti penali. Uno è rimasto ferito ed è stato ricoverato in ospedale.La rissa è scoppiata in piena notte, verso le 3, in via Brembo. Il parapiglia ha destato l’allarme di alcuni passanti e , successivamente, è stata avvisata una pattuglia di polizia che stava controllando la zona. Gli agenti sono quindi intervenuti, hanno sedato la rissa e messo le manette ai sette immigrati.(18/06/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata