Mercoledì 12 Luglio 2006

In moto contro tir grave un artigiano

È stato sbalzato dalla sella dello scooter che stava guidando, in direzione di Comun Nuovo, a causa del violento impatto contro un autoarticolato. L’incidente, avvenuto intorno alle 10,40 all’altezza di Spirano, è costato gravi ferite a un 42enne artigiano di Urgnano: ora è ricoverato all’ospedale Bolognini di Seriate in prognosi riservata. Tutto è avvenuto sulla strada Francesca, all’incrocio con la provinciale 122 che da Spirano porta a Comun Nuovo, proprio a pochi metri dal distributore IP. Il tir, di una ditta di Dalmine, era guidato da un camionista di 32 anni di origine marocchina, residente a Como. La dinamica dell’incidente è ancora da accertare con precisione, ma stando ad una prima ricostruzione l’incidente si sarebbe verificato a causa del mancato rispetto di un semaforo. Sul posto, per i soccorsi è immediatamente intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito all’ospedale Bolognini; per i rilievi sono intervenuti i carabinieri di Urgnano e la polizia locale di Spirano, che si è occupata della viabilità. Lo scontro ha provocato non pochi problemi al traffico sulla provinciale 122, rimasta bloccata per circa un’ora.(12/07/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata