In piazza Dante contestazioni all’Expo Striscioni e musica a tutto volume

In piazza Dante contestazioni all’Expo
Striscioni e musica a tutto volume

Un gruppo di contestatori si è radunato domenica pomeriggio davanti alla Domus di piazza Dante, la struttura realizzata per ospitare eventi in attesa di Expo.

Proprio l’esposizione universale era l’obiettivo dei contestatori, giunti in numero esiguo: con slogan, striscioni e musica a tutto volume hanno causato qualche problema al convegno che si stava svolgendo nella Domus.

Un appuntamento organizzato nell’ambito di Bergamo Jazz: «Storie di Jazz», con Paolo Fresu, Enrico Rava e Aldo Romano. All’interno della sala, a causa della musica, molti hanno sottolineato di aver fatto fatica a seguire lo svolgersi degli interventi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA