Incidente sul lavoro a 110 metri di altezza Fratture multiple per operaio bergamasco

Incidente sul lavoro a 110 metri di altezza
Fratture multiple per operaio bergamasco

Un operaio bergamasco di 67 anni è rimasto ferito in un incidente sul lavoro a Varedo, in provincia di Monza e Brianza.

L’uomo stava svolgendo manutenzione all’ex Snia, chiusa dal 1987. Alle 11.30 di venerdì 30 settembre stato colpito da una bobina di legno pesante 300 chili: ha subìto frattura al bacino e agli arti inferiori, oltre a contusioni ed escoriazioni. L’incidente è avvenuto a 110 metri di altezza. E’ stato necessario l’intervento dell’elisoccorso che ha portato i medici in cima alla piattaforma dove sono state prestati i primi soccorsi all’operaio, poi trasferito all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. Il 67enne è stato operato d’urgenza. Non è in pericolo di vita anche se le sue condizioni sono serie.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 1 ottobre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA