Incidente sulle strade della Tunisia Bimba di dieci anni muore in vacanza
Una veduta di Hammamet, in Tunisia

Incidente sulle strade della Tunisia
Bimba di dieci anni muore in vacanza

Berbenno. La piccola era su un taxi con i genitori, rientravano da un’escursione. Fatale lo schianto con un pulmino, feriti lievemente la mamma e il papà.

«Mia sorella mi ha telefonato nel cuore della notte e mia ha detto che Giulia era morta». Non trattiene le lacrime Luca Frosio, titolare con i genitori della trattoria-pizzeria «Ceresola», nell’omonima località di Berbenno. Sabato notte la sorella Angela, in vacanza con la famiglia in Tunisia, a Hammamet, lo ha contattato per comunicargli una notizia che mia avrebbe voluto sentire: sua nipote Giulia Pirotta, di soli dieci anni, era morta in un tragico incidente stradale sulle strade della località africana: il taxi su cui viaggiava con i genitori (feriti lievi), di rientro da un’escursione, si è scontrato con un pulmino. La famiglia di Giulia vive a Villasanta, alle porte di Milano, ma la bimba, il fratello minore Giovanni e i genitori sono di casa a Berbenno, paese d’origine della mamma.


Leggi l’articolo di Remo Traina acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di martedì 10 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA