Incidenti, bilancio sempre drammatico
Nel mirino l’uso dei cellulari al volante

Sempre drammatico il bilancio dei morti sulle strade in Italia, anche se sono in calo del 4,1% gli incidenti nei fine settimana rilevati da Polstrada e Cc nel primo semestre 2015 (15.359) rispetto allo stesso periodo 2014.

Incidenti, bilancio sempre drammatico Nel mirino l’uso dei cellulari al volante

Identico però il numero delle vittime, 396. Calano i decessi fra under 30 (102, -12,8%), aumentano gli schianti di notte (+22,7%). Secondo l’Asaps (associazione sostenitori Polstrada), il 40% dei mortali è causato dalla perdita di controllo del veicolo. Serve campagna contro cellulari alla guida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA