Incidenti, bilancio sempre drammatico Nel mirino l’uso dei cellulari al volante

Incidenti, bilancio sempre drammatico
Nel mirino l’uso dei cellulari al volante

Sempre drammatico il bilancio dei morti sulle strade in Italia, anche se sono in calo del 4,1% gli incidenti nei fine settimana rilevati da Polstrada e Cc nel primo semestre 2015 (15.359) rispetto allo stesso periodo 2014.

Identico però il numero delle vittime, 396. Calano i decessi fra under 30 (102, -12,8%), aumentano gli schianti di notte (+22,7%). Secondo l’Asaps (associazione sostenitori Polstrada), il 40% dei mortali è causato dalla perdita di controllo del veicolo. Serve campagna contro cellulari alla guida.


© RIPRODUZIONE RISERVATA