Insultano Jannone via Facebook Per loro una multa salata

Insultano Jannone via Facebook
Per loro una multa salata

Era stato insultato via Facebook lo scorso 2012 da due sconosciuti che avevano utilizzato il social media per esprimere commenti contestatori nei suoi confronti.

Ora in Tribunale, il giudice ha deciso di condannare i due bergamaschi: i due sono infatti stati querelati da Giorgio Jannone, imprenditore e presidente del Consiglio di amministrazione delle Cartiere Pigna.

Jannone li aveva querelati subito dopo la messa online degli insulti e i due sono stati condannati a 1.500 euro di multa ciascuno, con pena sospesa, 5.000 euro di risarcimento e il pagamento delle spese processuali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA