Sabato 12 Gennaio 2008

Investita da un’auto, muore 90enne

È morta in ospedale dopo essere stata investita ieri sera a Lovere. La vittima è Iole Capitanio, 93 anni, e stava attraversando la strada quando è stata urtata dall’auto di un pendolare. Il fatto è accaduto attorno alle 17,10 in via Gregorini. È la strada che collega l’Accademia Tadini alla piazza Tredici Martiri, a fianco della nuova passeggiata sul lago. A quell’ora c’era parecchio traffico. In base ad alcune testimonianze, in quel momento si era formata una lunga colonna di auto. Forse a causa della visibilità ridotta l’automobilista non si è accorto dell’anziana e l’ha urtata. La novantatreenne, colpita a un fianco, ha perso l’equilibrio ed è caduta a terra. Subito è scattato l’allarme, la donna è stata soccorsa e portata ai Riuniti di Bergamo: nonostante le cure in serata le sue condizioni sono peggiorate ed è morta.(12/01/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata