La banda del gasolio colpisce a Zanica Spariti 25 mila litri di carburante

La banda del gasolio colpisce a Zanica
Spariti 25 mila litri di carburante

Nel mirino un’azienda di autotrasporti. I malviventi hanno fatto passare un tubo sotto la recinzione per non fare scattare il sistema di allarme, poi l’hanno collegato alle due cisterne sotterranee della stazione di rifornimento.

Il colpo è avvenuto nella notte tra il 17 e il 18 giugno. Il piazzale è attrezzato con un impianto di videosorveglianza: le immagini riprese dalle telecamere mostrano come a mettere a segno il furto sia stata una banda ben organizzata.

In tutto sono spariti 24 mila e 800 litri di gasolio per un valore commerciale di circa 36 mila euro.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 19 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA