Mercoledì 11 Giugno 2008

«Bergamo estate» tra arte e spettacoli

«Bergamo Estate 2008 – Arte, natura, musica, spettacoli» è il titolo del ricco cartellone coordinato dal Comune di Bergamo, che animrà la stagione estiva cittadina fino alla fine di settembre. L’idea alla base di Bergamo Estate 2008 è quella di offrire un panorama articolato e completo di proposte diverse e complementari, che possano incontrare il più ampio gradimento possibile.Bergamo estate 2008 riunisce circa cinquecento eventi, distribuiti su tutto il territorio cittadino, una kermesse che è frutto dalla collaborazione e del lavoro di oltre settanta tra associazioni, enti, fondazioni e istituzioni cittadine, che anima la città in almeno ottanta location differenti.L’aggiornamento costante di tutte le attività è consultabile sia nel sito del Comune (www.comune.bergamo.it), ma soprattutto sul nuovo sito dedicato all’estate www.bergamoestate.it, che si presenta per questa edizione con una grafica rinnovata e sarà consultabile da lunedì 16 giugno.Nel complesso degli eventi previsti, è possibile stabilire un ordine secondo temi forti.I GRANDI EVENTINon c’è alcun dubbio nell’individuare il grande evento di Bergamo Estate 2008 nel concerto di Bob Dylan. Il celeberrimo cantautore americano si esibirà il 16 giugno al Lazzaretto.I FESTIVAL, LE RASSEGNE.Tra gli eventi si segnalano il Summer Sound Festival che dal 16/6 al 23/6 ospiterà al Lazzaretto, dopo l’esordio con Dylan, altre importanti esibizioni. Sul palco installato nella prestigiosa struttura architettonica si succederanno, nell’ordine, Punkreas, Sud Sound System, Tonino Carotone con gli Arpioni e Ludovico Einaudi. Si ripropone il Festival Danza Estate, appuntamento atteso e giunto alla ventesima edizione. Il Festival,organizzato da Csc Anymore, si svolgerà dal 19 giugno all’11 luglio, presso lo Spazio Polaresco, appositamente allestito per ospitare importanti iniziative estive come il Teatro Donizetti Estate - Viaggi ai confini della realtà; si tratta della prima edizione di una rassegna organizzata dal Teatro Civico che punta - con la bella stagione - a fare uscire il teatro di qualità dalle consuete e prestigiose mura per uscire allo scoperto nella città. Dal 9 al 30 luglio, per i quattro mercoledì del mese nomi importanti quali Alessandro Bergonzoni, Lucilla Giagnoni, Laura Curino e la compagnia Tam Teatro Musica, ci accompagneranno, per la stagione estiva, lungo le tracce di viaggi reali o immaginari.Nuova e ampliata, dopo il successo delle scorse edizioni, la rassegna Eccentrici, che anima la città dal 29 giugno al 5 agosto. Il festival internazione di teatro comico alterna performance circensi, momenti di teatro di strada in piazza Vecchia e spettacoli presso lo Spazio Polaresco. Questi ultimi, previsti nei martedì del mese di luglio a partire dal giorno 8, si alterneranno agli spettacoli della rassegna "Viaggi ai confini della realtà".Grande attesa anche per l’appuntamento organizzato in collaborazione con Clusone Jazz e previsto il 21 luglio presso lo Spazio Polaresco. Il cine-concerto Requiem for a dying Planet, nato da un’idea di Werner Herzog, con interpreti del calibro di Ernst Reijseger, Mola Sylla e il gruppo Tenore e Concordu di Orosei si preannuncia tra gli appuntamenti più prestigiosi dell’estate.Organizzati dal Jazz Club Bergamo - in collaborazione con il Comune di Bergamo - tre concerti di prestigio animeranno il centro cittadino con altrettanti blasonati ensemble. Si comincia con un grande nome, Ray Gelato, il 14 giugno, e si prosegue con Bizart Trio di Francesco Berzatti e Mingus Sound of Love con Tino Tracanna.A partire dal 29 agosto torna l’ormai tradizionale l’appuntamento con Notti di Luce, importante manifestazione promossa dalla CCIAA in collaborazione con Fondazione Mia e Comune di Bergamo. Accanto ai grandi eventi e alle rassegne si collocano le numerosissime proposte in grado di accontentare curiosità e gusti diversi, animando diversi spazi della città.ALLA SCOPERTA DELLA CITTÀ Musei Notti Aperte è il titolo del progetto di apertura serale dei musei cittadini (Museo di scienze naturali, Museo archeologico, Orto botanico) che dal 21 giugno al 4 ottobre consentirà la visita dell’importante patrimonio museale del capoluogo il sabato sera fino alle ore 24. Il progetto prevede un fitto calendario di proposte: musica, teatro, laboratori didattici, visite guidate, degustazioni, accomunati da un solo obiettivo: invogliare i bergamaschi e i turisti a scoprire questi luoghi straordinari e a conoscerli sotto una luce insolita, per apprezzarli durante tutto il corso dell’anno.Ancora più ricco il programma di percorsi, visite guidate, itinerari proposto per l’edizione 2008. Con la collaborazione del Gruppo Guide Città di Bergamo, l’Agiat e il Gruppo speleologico le Nottole saranno circa sessanta gli appuntamenti per scoprire Bergamo nei suoi aspetti più caratteristici, la flora e i tesori naturali, la storia dell’arte e dell’architettura, gli angoli segreti e meno visibili che racchiudono una storia millenaria. Novità dell’edizione 2008 sono i percorsi sulle due ruote, promossi dal Gruppo Guide Città di Bergamo. Si ripropongono anche gli appuntamenti a cura dell’Associazione amici del Museo di Scienze naturali, dedicati alla scoperta della flora e dei corsi d’acqua cittadini, con particolare attenzione alle rogge e alla morfologia del territorio.LO SPETTACOLO E L’ANIMAZIONE CULTURALE Moltissime le attività programmate, sia in sedi tradizionali, come la tensostruttura posizionata al Quadriportico del Sentierone, sia negli spazi circoscrizionali.Tra queste le performance musicali di strada che animeranno le vie e le piazze del borgo storico.Immancabile la rassegna bandistica organizzata dell’Associazione bergamasca bande musicali, che attira nel capoluogo l’espressione di una pratica musicale particolarmente diffusa sul nostro territorio. Con base in piazzetta Piave si ascolteranno anche i cori proposti dall’Unione Società Corali Italiane.Sempre viva nell’estate bergamasca l’animazione all’insegna del jazz, che vedrà ancora una volta in scena la vetrina Bergamo in jazz a cura di Cdpm e Associazione Suonintorno, dedicata quest’anno ai nuovi volti del jazz orobico, come pure la due giorni Down Town Jazz, che riunisce diversi nuovi gruppi della scena locale.L’estate bergamasca ospita anche il debutto, fortemente simbolico, dello spettacolo teatrale Giovanni XXIII - una finestra sul mondo, prodotto da Pandemonium teatro per approfondire la straordinaria figura di Angelo Roncalli nel cinquantesimo anniversario dell’elezione a pontefice. ESTATE NEI QUARTIERI Parchi e quartieri saranno protagonisti dell’estate, portando anche nella cintura periferica iniziative, spettacoli, animazioni delle rassegne citate.Dopo il successo dell’edizione precedente, ben 23 saranno le proiezioni gratuite di film all’aperto del ciclo Arriva il cinema nei quartieri affidate a LAB80 in piazze, parchi, oratori.Sono previste iniziative di animazione presso il Parco di S. Agostino, gli Spalti di S. Michele e Chiostro di S. Francesco, quest’ultimo curato dalla Fondazione Bergamo nella Storia. A questi tradizionali luoghi si aggiunge - per questa edizione - il lido Agorà, presso lo Spazio Polaresco.Non mancherà, promosso e organizzato della cooperativa Città Alta e dal Gruppo Sportivo Fontana, il frequentatissimo punto ristoro e di intrattenimento nel bosco di Madonna della Castagna.ESTATE DEI GIOVANISi conferma la volontà dell’Amministrazione comunale di rendere la città e i suoi spazi accessibili alle nuove generazioni. L’estate 2008 propone un cartellone eterogeneo, con molti appuntamenti a cura di realtà associative giovanili, riunite sotto il cartellone denominato Anni di Frontiera - L’estate dei giovani. Oltre ai consolidati Mellow Mood Sunset Party presso il Parco di Redona (12-14 giugno) e il Festival Parco di Loreto (26-29 giugno), è prevista per quest’anno la prima edizione del Bergamo Reggae Sunfest dal 17 al 19 luglio.ESTATE DEI BAMBINISaranno soprattutto i bambini, ma non solo loro, ad applaudire le gesta delle teste di legno della rassegna La Piazza dei Burattini, diciassette spettacoli che la Fondazione Benedetto Ravasio propone ad un pubblico di tutte le età anche quest’anno, tra Piazza Vecchia e i quartieri della città.E torna naturalmente l’appuntamento con I teatri dei bambini, sette spettacoli a cura dell’Associazione Arts, ospitati nella Rocca di Città Alta.Giocaparco, Oasi parco, Trovamici e la Festa annuale della ludoteca Giocagulp sono le iniziative a cura dell’Istituzione per i servizi alla persona - area servizi per l’infanzia, che avranno luogo in diversi parchi cittadini. Tre sono invece gli appuntamenti per i più piccoli a cura del Gruppo guide città di Bergamo, dal suggestivo titolo Lo zoo di pietra, di legno e di stoffa.Altra novità importante dell’estate 2008 sarà la Carovana del Gioco, un’iniziativa in collaborazione con la cooperativa LINUS che prevede sei tappe, in altrettanti spazi cittadini, del Ludobus Giochingiro, un furgone carico di giochi di abilità, giochi motori e infinite sorprese.ESTATE PER GLI ANZIANIGran parte delle attività e delle animazioni già segnalate sono destinate ad un target intergenerazionale. Nel corso dell’estate sono però previste alcune specifiche attenzioni per gli anziani. Dal 16 giugno al 29 agosto è attivo, presso il Centro Terza Età del quartiere di Celadina, un Centro di Accoglienza Diurna.A cura dell’Associazione Cappellaio Matto e di Teatro Prova è previsto - novità dell’edizione 2008 - un percorso teatrale per la terza età dal titolo Qui, dove ci incontriamo.L’operazione Pane fresco garantito consentirà di avere sempre, in ogni quartiere, panifici aperti e resterà attivo - per i panifici adeguatamente attrezzati - il servizio di consegna a domicilio del pane fresco e di altri generi di prima necessità (per info: 035.399888 oppure il sito www.comune.bergamo.it). SPORT E TEMPO LIBEROAnche lo sport fa la sua parte tra le attività dell’estate bergamasca, a cominciare dalla Piazza per lo Sport allestita presso Piazza della Libertà, all’interno della quale si tiene il tradizionale Torneo di calcetto Trofeo Pellicano - Torneo L’Eco di Bergamo.Novità 2008 saranno le esercitazioni di tiro con l’arco aperte a tutti e curate dalla Compagnia Arcieri di Malaga. Bergamo Infrastrutture propone, tra giugno e settembre, la manifestazione Sport in tour…Bergamo si muove, che prevede una serie di appuntamenti nei quartieri per diffondere lo sport e contribuire all’aggregazione.(11/06/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata