Martedì 08 Maggio 2007

«Trova un nome alla banda», scade il concorso

Scade il 31 maggio il concorso «Trova un nome alla banda», indetto da ABM ICT, società della Provincia di Bergamo che sta realizzando una rete di telecomunicazioni in Banda Larga. Il concorso invita studenti e non, di età compresa tra i 16 e i 22 anni, residenti in provincia, a ideare un nome, logo e pay off per la società che erogherà i nuovi servizi avanzati di telecomunicazione, in fibra ottica e wireless. Il partecipante che presenterà l’elaborato giudicato più efficace a livello comunicativo dalla Commissione esaminatrice, vincerà 1.000 euro.

La società eroga sulla rete, realizzata da ABM ICT, servizi avanzati di telecomunicazione: connettività Internet veloce, VoIp, telemedicina videosorveglianza, videocomunicazione e telelavoro, con conseguente possibilità per gli utenti di ridurre gli spostamenti fisici e, più in generale, di migliorare la propria qualità di vita. I servizi sono indirizzati sia alla Pubblica Amministrazione Locale, sia alle utenze aziendali e residenziali presenti su tutto il territorio bergamasco, con l’intento di favorire il superamento del divario oggi esistente a causa di una disomogenea distribuzione di infrastrutture e servizi.

Ciascun elaborato dovrà contenere: la proposta di nome, di logo e di pay off. Il regolamento del concorso e la scheda di partecipazione possono essere scaricati dal sito della Provincia (www.provincia.bergamo.it) o ritirati presso gli uffici di ABM ICT, in via Clara Maffei 14/A, Bergamo, dalle 9 alle 12, dei giorni feriali. (08/05/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata