Martedì 23 Novembre 2010

L'asse interurbano è finito
Giovedì si apre sino a Mapello

Asfalto: c'è. Segnaletica verticale: in posizione. Strisce stile «grattugia» per dare la sveglia all'automobilista sovrappensiero: presenti. Pali della luce: pervenuti. E allora sia, i pendolari annotino la data: 25 novembre 2010. Giovedì. L'asse interurbano, opera epica il cui primo cantiere è stato avviato nel lontano 1988, arriva a compimento.

Il cantiere fra Terno d'Isola a Mapello è al rush finale e il suo definitivo completamento è previsto, appunto, per giovedì. Salvo imprevisti (non si può mai dire, soprattutto con un'arteria che di imprevisti ne ha visti tanti) da dopodomani si potrà viaggiare filati da Albano Sant'Alessandro a Mapello senza deviazioni.

Ma da che ora l'arteria sarà percorribile tutta, da capo a coda, non è ancora dato di sapere. Però i paracarri dovrebbero essere rimossi proprio giovedì in mattinata.

Leggi di più su L'Eco in edicola martedì 23 novembre

a.ceresoli

© riproduzione riservata