Giovedì 23 Gennaio 2014

Lavori all’aeroporto di Orio:

chiuso dal 13 maggio al 2 giugno

Cantiere all'aeroporto di Orio al Serio

Per chi abita nei dintorni saranno giorni di indimenticabile silenzio. L’aeroporto di Orio chiude dalle ore 0,01 di martedì 13 maggio alle 6 di lunedì 2 giugno, quando le attività riprenderanno normalmente. Tre settimane di stop completo causa rifacimento della pista: i voli saranno provvisoriamente trasferiti a Malpensa, fino al termine dei lavori.

Il planning prevede un intervento in 3 fasi: la prima a marzo, la seconda ad aprile e l’ultima, quella più consistente, appunto a maggio. Ma già nelle prime due si provvederà al rifacimento del manto della pista, nello specifico delle due testate: il traffico aereo proseguirà regolarmente, ma su una pista accorciata rispetto alle dimensioni attuali. Nell’ultima fase, quella più delicata, l’aeroporto verrà invece chiuso.

Oltre al rifacimento completo della pista, i lavori contemplano anche la sostituzione degli impianti di illuminazioni e di quelli tecnologici presenti. In tutte e tre le fasi si lavorerà 24 ore su 24: un’autentica corsa contro il tempo, sperando che le condizioni meteorologiche siano favorevoli.

Sacbo (la società che gestisce l’aeroporto) ha reso noto le date di chiusura di maggio, così da dare il tempo ai passeggeri di organizzarsi: «Sono invitati a contattare le rispettive compagnie aeree per le informazioni relative alla riprogrammazione dei voli nel periodo di chiusura indicato» si legge nel sito internet.

Non altrettanto hanno fatto però le compagnie aeree che operano su Orio.

© riproduzione riservata