L’azienda va bene, regalo ai dipedenti Tremila euro extra in busta paga

L’azienda va bene, regalo ai dipedenti
Tremila euro extra in busta paga

Un regalo speciale quello che si sono trovati in busta paga i dipendenti della Biancaloni di Prato. L’azienda ha chiuso il 2017 con risultati oltre le aspettative e i titolari hanno deciso di dare tremila euro extra in busta paga (oltre alla tredicesima, ovviamente) a tutti i lavoratori.

La società specializzata nella realizzazione di macchinari per la lavorazione tessile negli ultimi 12 mesi ha moltiplicato gli ordini e le esportazioni in modo netto: +4,3% e +5,5% rispetto al 2016. «Teniamo molto ai rapporti con i dipendenti e da sempre coltiviamo buone relazioni sindacali – ha spiegato a Il Tirreno il presidente del cda Rossano Biancalani – Un’azienda è fatta di persone, che siano titolari e dipendenti: ci muoviamo tutti nella stessa direzione. Se il lavoratore sta bene, l’azienda è la prima a beneficiarne”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA