Le Acli e il progetto Terra Santa A Bergamo il sindaco di Betlemme

Le Acli e il progetto Terra Santa
A Bergamo il sindaco di Betlemme

Porre l’attenzione sui conflitti in atto e sulla condizione dei cristiani di Terra Santa è l’intento che da una decina d’anni le Acli di Bergamo si prefiggono attraverso percorsi di conoscenza e riflessione.

Il Progetto Terra Santa di questa primavera sta per partire con un primo appuntamento - venerdì 13 febbraio alle 20,45 al 12 di via Torino - che porterà a Bergamo una voce importante, quella di Maria Chiara Ferrari, responsabile generale delle Piccole Sorelle di Gesù di Charles de Foucauld, donna che conosce attraverso la sua esperienza diretta la situazione dei cristiani in Medio Oriente.

Sarà un’altra voce femminile a raccontare le fatiche di una terra che, culla del cristianesimo, si trova ora davanti alla progressiva difficoltà dei cristiani a restare. Vera Baboun è sindaco di Betlemme, prima donna cattolica ad occupare un ruolo così alto. Sarà nella nostra città mercoledì 4 marzo alle 20,45 al Cinema Conca Verde per un incontro sul tema della convivialità.

Betlemme

Betlemme

Nel programma, che prevede iniziative fino a metà maggio, è prevista una veglia di preghiera per la Terra Santa che si terrà nel Rettorato di Sant’Egidio di Fontanella domenica 1 marzo alle 20,30.

Per i dettagli del programma e per la prenotazione obbligatoria per gli incontri con Ferrari e con Baboun collegarsi al sito.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 6 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA