«Le scuole a Bergamo chiudono» La bufala (spiace per gli alunni) è via mail

«Le scuole a Bergamo chiudono»
La bufala (spiace per gli alunni) è via mail

Una mail da una fantomatica responsabile della comunicazione di Palazzo Frizzoni e l’annuncio della chiusura delle scuole. Spiace per gli scolari, ma le lezioni proseguono regolarmente.

«Scrivo a nome del sindaco Giorgio Gori, le scuole domani rimarranno chiuse». Inizia così la mail inviata nel pomeriggio di giovedì 5 febbraio da una tal «Giorgia Fuselli - responsabile comunicazioni di palazzo Frizzoni». Una notizia che ha fatto sorridere dato che la bnevicata pare già finita ma soprattutto per la modalità di comunicazione attuata.

«Nelle prossime ore ci sarà l’aggiornamento della pagina web del sito, ma la decisione è definitiva» conclude la mail, con un sorriso corale della redazione e dell’Ufficio comunicazione del Comune di Bergamo, alle prese con il piano neve e lo spargimento del sale per evitare il ghiaccio sulle strade.

Spiace per gli alunni, a scuola regolarmente, si ringrazia del piacevole scherzo di... Carnevale. Un po’ in anticipo ma sempre meglio di un pesce d’aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA