L’Eco   a casa tua tutte le mattine C’è anche la consegna «al lancio»

L’Eco a casa tua tutte le mattine
C’è anche la consegna «al lancio»

Anche per la campagna abbonamenti del 2015 L’Eco di Bergamo offre la possibilità ai lettori di trovare ogni giorno la copia del quotidiano direttamente nel proprio giardino con la consegna «al lancio»

Questa modalità di ricezione della testata orobica è attiva in molte località della provincia e il Servizio abbonati è a disposizione per fornire ai lettori informazioni circa la copertura della propria zona. La consegna all’americana, come di consueto, si affianca alla classica via posta oppure tramite il ritiro in edicola.

Agli affezionati de L’Eco di Bergamo, dunque, non resta che l’imbarazzo della scelta, scelta che potranno esercitare nel momento in cui si troveranno a sottoscrivere l’abbonamento. Non solo potranno indicare le modalità di consegna ma anche di pagamento, molteplici anche queste. Si va da quelle consolidate, come il saldo anticipato in un’unica tranche in contanti, oppure con assegno, bancomat o carta di credito presentandosi di persona al 124 di viale Papa Giovanni XXIII (palazzina gialla alla sinistra de L’Eco di Bergamo), o ancora, tramite bollettino postale o bonifico bancario recandosi all’istituto di credito o all’ufficio postale. La carta di credito potrà essere utilizzata anche telefonando al Servizio abbonati.

Novità di quest’anno è il pagamento con SDD: i lettori possono sottoscrivere l’abbonamento annuale pagando però mensilmente. Non è, dunque, necessario procedere al saldo dell’intera cifra anticipatamente, ma sarà possibile frazionare l’importo nel corso di dodici mesi. L’SDD prevede l’addebito in conto corrente, con una commissione bancaria di un euro al mese. Per questa formula di pagamento restano le tariffe agevolate a cui si aggiunge il frazionamento mensile: il lettore si troverà, quindi, a corrispondere 19,50 euro al mese per l’abbonamento annuale cinque copie, 22,83 per sei copie, 24,92 per sette copie.

Come ogni anno, per tutti i lettori che sceglieranno l’abbonamento sono previste delle tariffe agevolate: annuale sette giorni a 299 euro, sei giorni a 274 euro, cinque giorni a 234 euro. Chi alla carta preferisce il monitor di pc, tablet o smartphone, potrà optare per l’abbonamento digitale per un mese a 24,99 euro, per tre mesi a 59,99, per sei mesi a 99,99 e, infine, per dodici mesi a 179,99 euro.

Offerte speciali, infine, per gli over 65 anni che potranno acquistare il trimestrale sette giorni a 73 euro e sei giorni a 66 euro. Ogni informazione potrà essere ottenuta presentandosi direttamente al Servizio abbonamenti, chiamando lo 035.358899, mandando una mail all’indirizzo abbonamenti@eco.bg.it oppure collegandosi al sito www.ecodibergamo.it/abbonamenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA