L’ex caserma è una palude I residenti lanciano l’allarme

L’ex caserma è una palude
I residenti lanciano l’allarme

Un acquitrino nel cuore di Bergamo, a due passi dal centro, questo è diventato l’ex caserma «Li Gobbi» in via Suardi.

Abbattuta nell’estate del 2012 per far posto a un complesso residenziale, l’area, ora di proprietà di privati, è stata completamente abbandonata e versa in uno stato di evidente degrado: un fatiscente muro di cinta circonda tre grandi pozze d’acqua stagnante profonde circa due metri, ben visibili dai condomini circostanti.

A lanciare l’allarme sono stati, ancora una volta, gli abitanti del civico n.9 di via Amadeo (una trasversale di via Suardi), sempre più allarmati dalle condizioni igienico-sanitarie cui sono esposti. Il Comune risponde: bonifiche fatte, subito dopo l’estate i permessi per costruire.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola l’11 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA