L’inverno entra nel vivo Si attende la neve in pianura

L’inverno entra nel vivo
Si attende la neve in pianura

Spargisale in azione in vista di una possibile – ma debole – nevicata nelle prossime ore.

Dal pomeriggio di giovedì 29 gennaio fino a alla mattina di venerdì 30 possibili nevicate su tutta la Lombardia (dai 2 ai 10 centimetri. I mezzi di Aprica sono al lavoro sulle direttrici principali in entrata e uscita dalla città. Ecco le regole da rispettare, secondo il Piano neve del Comune di Bergamo.

Il Piano elenca una serie di precauzioni e obblighi da adottare in caso di nevicate: tra i tanti, tenere disponibile una idonea scorta di sale industriale da utilizzare per la viabilità interna privata, avere disponibile in ogni stabile almeno un badile o pala da neve, rimuovere la neve nel tratto di marciapiede di fronte alla propria abitazione.

«L’Inverno entra nel vivo sull’Italia, nelle prossime ore deboli nevicate a tratti in pianura al Nord, conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara, che spiega: «Tra giovedì notte e venerdì pomeriggio deboli precipitazioni interesseranno le regioni settentrionali ed in particolare Nordest e Lombardia, con nevicate in collina ma a tratti anche in pianura; gli accumuli al piano saranno comunque eventualmente assai modesti ed entro i 3-4cm. Nel frattempo peggiora anche al Centrosud a partire dalle tirreniche».

«Pure la prossima settimana sarà caratterizzata da frequente instabilità – conclude l’esperto – a causa del vasto vortice freddo che continuerà ad insistere sull’Europa centro-settentrionale, dove imperverseranno nevicate anche in pianura e forti venti. Per quanto riguarda l’Italia altri rovesci raggiungeranno il Centrosud ma questa volta non si esclude un maggiore coinvolgimento anche del Nord, con risvolti nevosi anche in pianura tra martedì 3 e mercoledì 4, ipotesi questa ancora da confermare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA