Malore fulminante in bicicletta Ex bancario muore a Filago

Malore fulminante in bicicletta
Ex bancario muore a Filago

Un malore fulminante è costato la vita, giovedì 22 ottobre, a Ettore Dognini, un 69enne ciclista di Agnadello (provincia di Cremona, al confine con la Bergamasca), che si è sentito male mentre pedalava a Marne di Filago.

L’amatore stava transitando - verso le 11,20 - sul viadotto sovrastante l’autostrada A4, quando ha avuto un malore e si è accasciato sull’asfalto. Essendo la strada molto trafficata, i soccorsi sono scattati rapidamente con l’intervento dell’automedica e dell’ambulanza del 118, ma lo staff medico non ha potuto che constatare la morte del 69enne perché il malore è stato fulminante.

Sul posto anche i carabinieri di Capriate e la polizia locale di Filago. La salma è già stata messa a disposizione della famiglia. I funerali sabato 24 ottobre nella parrocchiale di San Vittore ad Agnadello. Dognini era conosciuto a Treviglio, dove aveva lavorato per anni alla Banca Intesa.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 23 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA