Maroni pronto per incontrare Renzi «“Patto di stupidità” da abolire»

Maroni pronto per incontrare Renzi
«“Patto di stupidità” da abolire»

«A Renzi chiederò di abolire quello che lui stesso, quando era sindaco, aveva definito “Patto di stupidità”». È questa la dichiarazione del governatore della Lombardia Roberto Maroni che lunedì 13 ottobre incontrerà il premier a Bergamo, in occasione dell’assemblea di Confindustria.

«Voglio che i Comuni lombardi, possano spendere gli 8 miliardi che hanno in cassa, ma che non possono essere investiti per colpa di questi vincoli».

Il Governatore, ha fatto sapere, che fra le richieste che avanzerà al premier, ci sarà anche di non fare tagli lineari in materia sanitaria, ma anzi, di «applicare il modello lombardo alle altre Regioni. In questo modo - ha sottolineato - si risparmierebbero, non 10 ma 20 miliardi di euro all’anno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA