Meteo, sarà un weekend mite Ma dopo arrivano freddo e pioggia

Meteo, sarà un weekend mite
Ma dopo arrivano freddo e pioggia

Importanti novità per la prossima settimana, quando l’Italia verrà interessata da aria più fredda e anche da una nuova ondata di maltempo.

Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara: «Aria fredda dalla Russia dilagherà infatti sull’Europa centrale, dove le temperature saranno in drastico calo su valori quasi invernali, interessando però marginalmente anche l’Italia. Temperature giù in particolare al Nord e sul medio versante adriatico, dove saranno sotto le medie del periodo con massime che potranno anche non superare i 17-18 gradi; qualche grado in più altrove, specie sui versanti tirrenici. Le minime notturne potranno scendere localmente anche sotto gli 8-9°C in pianura, specie laddove i cieli si manterranno sereni, mentre sulle Alpi si potranno avere le prime gelate a quote medio-basse (ovvero fin sotto i 1500 metri)».

«La Valpadana e le regioni adriatiche vedranno inoltre nubi frequenti, mentre si prospetta un intenso peggioramento entro giovedì 1 Ottobre. Per un vortice ciclonico mediterraneo che dal Nord Africa muoverà verso le nostre regioni, portando condizioni di maltempo con tutta probabilità al Centrosud. Nel frattempo l’ultimo weekend di settembre vedrà un tempo spiccatamente variabile, con qualche pioggia possibile al Sud e adriatiche, ma comunque localizzata, e tempo più soleggiato su Liguria e Toscana. Il tutto in un contesto termico abbastanza mite sulle tirreniche, fresco sulle adriatiche».


© RIPRODUZIONE RISERVATA