Sabato 10 Maggio 2014

Meteo: un fine settimana caldo

Al Nord attenti agli acquazzoni

Bel fine settimana ma attenzione agli acquazzoni

«Sarà un fine settimana ideale per la tintarella al mare, con sole prevalente e clima quasi caldo». Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: «L’alta pressione delle Azzorre favorirà bel tempo prevalente per buona parte del weekend con, al più, qualche nube sparsa di passaggio ma in un contesto soleggiato. Le temperature saranno in ulteriore aumento, con punte di oltre 26-27°C, anche al Nord». Il sole bacerà soprattutto le regioni centro-meridionali, mentre al Nord avremo qualche acquazzone sulle Alpi già a partire da sabato.

«Domenica il tempo tenderà a peggiorare al Nord - prosegue l’esperto - per l’avvicinarsi di una perturbazione atlantica che determinerà piogge e temporali dapprima su Alpi e Prealpi, in estensione verso sera anche alle pianure, specie tra Veneto e Friuli Venezia Giulia dove non escludiamo fenomeni anche di forte intensità accompagnati da grandine e raffiche di vento». Acquazzoni molto più sporadici, invece, sulle pianure del Nordovest.

«Nella prossima settimana torna invece il maltempo con deciso calo delle temperature - concludono da 3bmeteo.com - a causa di un fronte freddo in discesa dal Nord Europa che attraverserà l’Italia da Nord a Sud portando, soprattutto nella giornata di martedì, una passata di rovesci e temporali anche forti, accompagnati da un calo delle temperature talora sensibile sui versanti orientali della Penisola». Il calo termico favorirà il ritorno della neve a tratti fin verso i 1500 metri sulle Alpi, ma probabilmente anche sulla dorsale adriatica.

© riproduzione riservata