Metti una notte sotto i portici del centro
Tutti insieme a ballare la mazurka

Lo scorso fine settimana, nella notte tra sabato e domenica, strane presenze si sono aggirate in zona Sentierone...

Metti una notte sotto i portici del centro Tutti insieme a ballare la mazurka

Si danno appuntamento via Facebook in diverse piazze italiane. Un tam tam sotterraneo ma efficace. Uomini e donne con la passione e il gusto di ritrovarsi in piazza . Ma non per protestare o altro, solo per ballare. Li trovate sul gruppo Facebook Mazurka clandestina, e nella notte tra sabato 7 e domenica 8 marzo, in molti li hanno visti ballare a Bergamo, sotto i portici di piazza Vittorio Veneto per un evento chiamato «Mazurka Mimosika», legato a doppio filo alla festa della donna.

Ed erano davvero in tanti, per una notte un po’ strana, diversa e perché no, magica.

Un’occasione per stare insieme, e non solo «Per chi non è mai sazio della magia del ballare la Mazurka Francese! Con un’attenzione particolare anche al riprendersi il diritto di fruire di strade e piazze pubbliche al di fuori dei circuiti commercial-consumistici dove si deve pagare per qualsiasi cosa… (con tutto il rispetto per i suonatori professionisti di folk e di chi con fatica gestisce i locali dove si può ballare il folk, e che sicuramente non si arricchiscono!)».

«Alle serate Mazurka Klandestina tutti sono benvenuti, ma è importante sapere che si ballano Mazurke, Mazurke, Mazurke, Mazurke, Mazurke, Mazurke, qualche Valzer-Scottish-Polka, e pochissime altre danze».

:

© RIPRODUZIONE RISERVATA