Sabato 23 Dicembre 2006

Missaglia, tragedia in un cantiere edile
Imprenditore di Mornico muore folgorato

E‘ stato ucciso da una scarica elettrica ad altissimo voltaggio. Vittima un imprenditore edile di Mornico al Serio Gianfranco Bulgari di 45 anni. La disgrazia è avvenuta in un cantiere a Missaglia in provincia di Lecco dove con i suoi stava realizzando alcuni parcheggi. L‘imprenditore si trovava a bordo di un mezzo meccanico quando ha urtato accidentalemente i cavi dell‘alta tensione restando fulminato. Vani i soccorsi dei sanitari del 118. Quando sono giunti non c‘era più nulla da fare. L‘imprenditore lascia la moglie e quattro figli.(23/12/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata