Morto il tifoso investito negli scontri prima della partita tra Inter e Napoli

Morto il tifoso investito negli scontri
prima della partita tra Inter e Napoli

È morto il tifoso dell’Inter investito da un van prima della partita Inter-Napoli di mercoledì sera al Meazza. La notizia è stata confermata dalla Questura.

Secondo una ricostruzione ancora ufficiosa, il tifoso dell’Inter è stato investito da un van, prima dell’incontro, a conclusione di scontri tra tifosi in via Novara intorno alle 19.30.

Un van con a bordo i supporter del Napoli sarebbe stato bloccato e attaccato da ultras nerazzurri armati di mazze e catene. Gli occupanti del van sono scesi dal veicolo ed è nata una rissa. Un tifoso del Napoli è stato accoltellato in modo lieve ad un fianco ed altri hanno riportato contusioni. Il tifoso nerazzurro sarebbe stato investito mentre il van si stava allontanando dalla zona dei tafferugli. L’uomo, le cui condizioni sono apparse subito molto gravi era stato ricoverato in ospedale e sottoposto a un intervento chirurgico che non è servito a salvargli la vita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA