Motociclista finisce in un dirupo Gravissimo 47enne di Brembate Sopra

Motociclista finisce in un dirupo
Gravissimo 47enne di Brembate Sopra

È stato ricoverato in gravissime condizioni al Papa Giovanni di Bergamo un motociclista di Brembate Sopra, dopo un volo di una decina di metri in una scarpata a lato della strada provinciale 24 a Gerosa di Val Brembilla, nei pressi del sentiero delle pozze in località Predulosa.

Il centauro - I. S. di 47 anni - era in sella alla sua moto di grossa cilindrata e stava scendendo sulla provinciale quando, per cause ancora da ricostruire, ha perso il controllo del veicolo che è finito contro il muro tra la sede stradale e la scarpata a lato. L’uomo è volato oltre il muro cadendo per una decina di metri in una zona di fitta vegetazione.

Fortunatamente, poco dopo sono arrivati alcuni ciclisti che hanno visto la moto di traverso sulla strada e hanno capito che era successo qualcosa di grave. A quel punto si sono sporti oltre il dirupo e hanno notato l’uomo più o meno a metà della parete tra un tornante e l’altro. Il 47enne in quel momento era ancora cosciente ed è riuscito a chiedere aiuto, mentre i ciclisti hanno immediatamente dato l’allarme per i soccorsi.

Il motociclista, che nel frattempo aveva perso conoscenza, è stato recuperato dai vigili del fuoco e dagli uomini del Saf, intubato sul posto dallo staff medico del 118 e trasportato al «Papa Giovanni» dall’elisoccorso del 118. Le sue condizioni sarebbero molto serie.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola domenica 5 luglio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA