Martedì 09 Settembre 2014

Nato il Baby skipass delle Orobie

Prezzi bassi ai minori di 10 anni

Bambini sugli sci a Foppolo

Sarà stato il meteo che in questi mesi ha rievocato più l’inverno che l’estate: le località bergamasche coinvolte nel mondo degli sport invernali hanno concluso un accordo di grande e significativa importanza per le prossime stagioni sulla neve.

Sotto l’egida del neo insediato Comitato provinciale della Fisi (Federazione italiana sport invernali) è infatti nato «Baby Bergamo», uno skipass provinciale che permetterà ai bambini che lo acquisteranno di poter sciare, il prossimo inverno, in tutte le stazioni delle nostre valli a un prezzo sicuramente interessante: 80 euro per i minisciatori che non avranno ancora compiuto i sei anni e 180 euro per quelli dai sei ai dieci.

Un modo per coinvolgere le famiglie nel «testare» le diverse offerte che le stazioni bergamasche propongono per lo sci alpino, rilanciando così il movimento turistico. Aderiscono infatti all’iniziativa Colere, Spiazzi di Gromo, Presolana-Monte Pora, Valtorta-Piani di Bobbio con Piazzatorre, e il comprensorio Bremboski con Foppolo, Carona e San Simone coprendo in pratica l’intero arco delle Orobie.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 9 settembre

© riproduzione riservata