Venerdì 29 Dicembre 2006

Nebbia e smog: allarme polveri sottili

Torna l’allarme smog. Le condizioni di bel tempo, con l’anticiclone che concentra negli strati bassi freddo e umidità ha favorito il formarsi della nebbia in pianura e anche la stagnazione dell’aria, con tutte le sostanze inquinanti che contiene. E le centraline dell’Arpa cominciano a lanciare l’allarme: le polveri sottili sono ormai ben oltre il valore limite (50 microgrammi per metro cubo) sia in città che in provincia.A bergamo Meucci la centralina dell’Arpa ha registrato ieri un valore di 101 per le Pm10, mentre due altre rilevazioni nell’area critica di Bergamo - Osio Sotto e Lallio - hanno segnato rispettivamente 67 e 73 microgrammi per metro cubo.In provincia la situazione peggiore è stata registrata a Filago Centro (107), ma anche Calusco (95) e Treviglio (62) superano i limiti.(29/12/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata