Domenica 05 Agosto 2007

Nelle vetrine un rifugio di senzatetto

Bivacco all’aperto davanti alle case Inpdap tra via Borfuro e via Sant’Orsola. Sbandati e senzatetto non occupano più solo i garage interrati dove da tempo entrano spingendo un portoncino con la serratura regolarmente manomessa. Con la bella stagione hanno deciso di impossessarsi anche degli spazi esterni. Nelle tre vetrine che campeggiano sotto il porticato dove un tempo erano allestite alcune pubblicità ci sono ora giacigli dove di notte si ripara gente senza una dimora fissa. E anche se la recente riapertura di via Borfuro, dopo mesi e mesi di chiusura legata al cantiere per il nuovo tribunale, potrebbe, aumentando il via vai, migliorare la situazione, le tracce per il momento sono visibili anche di giorno. E a indicarle sono gli inquilini del complesso, esasperati. Continua anche l’invasione dei garage e giorni fa un inquilino è stato aggredito e derubato dell’auto, poi fortunatamente ritrovata.(05/08/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata