Niente pioggia e clima mite E i Mercatanti  battono il record

Niente pioggia e clima mite
E i Mercatanti battono il record

Niente pioggia e clima mite, nonostante la stagione. Due condizioni che hanno trasformato «I Mercatanti in Fiera» nell’evento di questo fine settimana di metà ottobre: le bancarelle sul Sentierone sono state letteralmente prese d’assalto.

Soprattutto sabato, ma anche domenica. Tanto che a tratti il traffico è letteralmente impazzito, con gli agenti della polizia locale chiamati all’arduo compito di dirigerlo. Concerti di clacson e strade in tilt quando i parcheggi del centro hanno raggiunto il tutto esaurito.

Per gli organizzatori il record del 2013 - con 120 mila visitatori - è stato spazzato via: lo dicono i numeri degli scontrini emessi dai gestori dei tanti stand. Un vero e proprio fiume di persone si è riversato soprattutto all’ora di pranzo: code per un pasto greco, per la paella, per i wurstel, per la focaccia ligure o la porchetta. Preso di mira dai buongustai anche lo stand con polenta taragna e grigliata.

Il clou dei visitatori si è visto appunto fra le 12 e le 14, ma il viavai è stato incessante per tutta la giornata. Code anche a L’Eco café dove i lettori hanno partecipato al nostro sondaggio sul centro città.


© RIPRODUZIONE RISERVATA