Non si balla solo in centro città Notti bianche a Oriocenter

Non si balla solo in centro città
Notti bianche a Oriocenter

Non si balla solo nella movida del centro. A Oriocenter c’è la corsa notturna più ballata del pianeta. Il 4-5 e 11 luglio tre «Notti bianche»: sconti subito forti, fino al 50%, nei 200 negozi aperti fino alle 24 con musica, premi e artisti internazionali.

C’è chi attenderà l’inizio dei saldi danzando - di corsa – fuori dai negozi. Sarà, dicono gli organizzatori, la corsa notturna più ballata del pianeta dentro e fuori un centro commerciale. Cinque chilometri avvolti dalla musica: dalla partenza all’arrivo.

Difficilmente si riuscirà a resistere al fascino dell’insolita competizione sportiva che si disputerà venerdì 3 luglio nelle vie limitrofe a Oriocenter, in occasione dei saldi estivi «che prenderanno il via il giorno successivo - sottolinea il direttore Ruggero Pizzagalli - con sconti subito forti, fino al 50%, in molti dei 200 negozi dove alcuni operatori proporranno già la nuova collezione».

«Orio Music Run - spiega l’ideatore e organizzatore Luca Lamera di Eco Race Events - sarà un fantastico viaggio nella storia della musica. Cinque chilometri di divertimento nei quali i partecipanti diverranno parte attiva della speciale “serata di corsa” promossa da Oriocenter e patrocinata dal Csi di Bergamo e dai Comuni di Orio al Serio e Azzano San Paolo». Territori che saranno coinvolti nel percorso suddiviso in 5 tappe, che ripercorreranno altrettanti stili di musica, dagli anni ’60 in poi.

Una esplosione di emozioni, luci, colori, immagini e musiche mixate dai migliori dj e accompagnate dai migliori ballerini con tanto di passaggio in schiuma party.

Per iscriversi alla manifestazione basta collegarsi a www.musicrun.it. Oltre 500, a mercoledì sera, i tagliandi prenotati. Il programma prevede alle 14, di fronte al negozio Disney, dove sarà comunque possibile iscriversi fino a pochi minuti prima della gara, la consegna del race kit per la corsa da parte della segreteria organizzativa. Alle 18 i truccatori daranno il tocco in più, colorando le facce ai partecipanti. Mentre dalle 19 inizieranno le esibizioni delle scuole di ballo scelte nei weekend del contest che ha spopolato in rete.

La corsa inizierà alle 21.45 presso il parcheggio rosso di Oriocenter. Alle 22.30 i più carichi potranno continuare la serata animata dalla dj battle. Il centro commerciale, per l’occasione, rimarrà aperto fino alle 24. Come avverrà nei giorni 4-5 e 11 luglio quando lo shopping center di Orio al Serio proporrà al suo pubblico tre speciali “Notti Bianche” con musica, premi e artisti internazionali. “Orioshock!”, ogni sera in programma dalle 20, offrirà prezzi da urlo e tanto divertimento.

In Galleria, sabato 4 luglio, Sista Awa e Valentina, Original Roots Reggae Acustic Sound accompagnate da Simone Zambelli alla chitarra. In Galleria una performance di Stefano Scarpa, vincitore di Italia’s Got Talent, la trasmissione tv più seguita.

Il ginnasta tranese emozionerà con la sua nuova e rara disciplina «Acro Pole Flag Man», l’Uomo Bandiera, uno dei pochissimi atleti al mondo a sfidare la forza di gravità, eseguendo su una pertica numerose isometrie di estrema forza, volteggi, giri e camminate nell’aria, senza dare cenno di alcuno sforzo e difficoltà.

Lo spettacolo si aprirà con le evoluzioni di palle, cerchi, funi, nastri, clavette delle armoniose Atlete di Orobica Ginnastica Ritmica, con la direzione tecnica di Daniela Spagnolo Gamba. L’associazione gareggia a livello regionale e nazionale, ma non solo, le migliori allieve hanno raggiunto gli Europei, i Mondiali e pure le Olimpiadi.

Domenica 5 luglio, sempre dalle 20, esibizione live di un fantastico quartetto jazz, musicisti e interpreti del Centro Didattico Produzione e Musica di Claudio Angeleri, pianista, compositore e didatta apprezzato in Italia e all’estero. E ancora Modern Dance Show, con le coreografie di Luca Rapis.

Il 4, 5 e 11 luglio presso l’Atalanta Store torneo di calcio balilla, con show di magia comica con Celestino e gadget omaggio (fino ad esaurimento scorte) tra cui due biglietti per una partita della squadra nerazzurra. Rallegreranno l’atmosfera trampolieri giocolieri.

Sabato 11 luglio Ermanno Novali al piano e la cantante Marila Talarico, da Broadway a Pino Daniele e in Galleria le Danze dal mondo con Semillas Peruanas Folklore del centro peruviano San Lazzaro, l’associazione Folklorica Culturale Morenada, Senorial Illimani della Bolivia, la forza del tango argentino di Tango Passion. E si rimarrà a bocca aperta con le coreografie, l’energia e le acrobazie di alcune delle 350 giovani allieve dell’associazione Koru di ginnastica artistica.

Sabato 11 luglio Ermanno Novali al piano e la cantante Marila Talarico, da Broadway a Pino Daniele e in Galleria le Danze dal mondo con Semillas Peruanas Folklore del centro peruviano San Lazzaro, l’associazione Folklorica Culturale Morenada, Senorial Illimani della Bolivia, la forza del tango argentino di Tango Passion. E si rimarrà a bocca aperta con le coreografie, l’energia e le acrobazie di alcune delle 350 giovani allieve dell’associazione Koru di ginnastica artistica.

Durante lo «shopping notturno» non mancherà Flo La Sirena, mascotte della nuova campagna di guerrilla marketing di Oriocenter che nei giorni scorsi ha dato via al concorso «Vesti la Sirena». Giocare è semplicissimo: dal 1° al 31 luglio basta collegarsi al sito www.vestilasirena.it e scegliere l’outfit ideale per il ballo di Flo. Non è la prima volta che Oriocenter dà vita a personaggi fantastici, in molti ricorderanno Zac, la zebra vestita da leopardo che si è aggirata in provincia di Bergamo e non solo nei mesi scorsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA