Mercoledì 10 Ottobre 2007

Nuovo ospedale pronto nel 2009

Il nuovo ospedale di Bergamo, intitolato a Papa Giovanni XXIII, sarà aperto entro il marzo del 2009. Lo ha confermato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, che ha visitato - accompagnato dal direttore generale dei Riuniti, Carlo Bonometti - il cantiere a due anni dalla posa della prima pietra. Per ora è stato eseguito più del 30 per cento dei lavori: l’ossatura della torre 1 è già completata e la torre 3 ha ormai raggiunto il quinto livello. Formigoni ha anche ricordato come dal 1995 a oggi la Regione abbia dato un’accelerata straordinaria all’edilizia sanitaria, investendo tre miliardi e mezzo di euro ed avviando 532 cantieri, di cui 372 già chiusi e 97 in via di ultimazione. L’ospedale di Bergamo rappresenta una delle strutture sanitarie all’avanguardia non solo in Lombardia, ma in tutta Italia: sette torri, su una superficie di 320 mila metri quadrati, 1200 posti letto, un eliporto ed aree verdi per circa 150 mila metri quadrati. Visita il sito dei Riuniti e del nuovo ospedale(10/10/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata